SARONNO – Gianfranco Librandi “bacchetta” Beppe Grillo. In una recente intervista, ripubblicata sulla newsletter di Unione italiana, il parlamentare saronnese definisce “patetiche” le esternazioni di Grillo, leader del Movimento 5 stelle, riguardo a Stefano Rodotà, già candidato del M5S per l’incarico di presidente della Repubblica.
Il deputato di Scelta Civica ne è sicuro:”Si tratta della conferma che Grillo non sopporta le critiche, da qualunque parte esse arrivino. Ed il suo comportamento è quello di chi si sente già sulla via del tramonto, come dimostrato dalle recenti amministrative, che hanno fortemente ridimensionato il suo movimento. Incoerenza e violenza verbale: questi gli atteggiamenti che spingeranno sempre più italiani a voltargli le spalle”.

gianfranco librandi

Librandi “apre” però ai parlamentari del Movimento 5 stelle,”alcuni di loro sono davvero un valore aggiunto alla vita democratica dell’Italia. Vorrei invitarli a trarre le loro conclusioni”.

010613

3 Commenti

  1. …spero proprio che finiscano anche le sue patetiche “comparsate” a “Quinta colonna!” e le sue belle mostre al Palio di Legnano: …far in modo che i suoi dipendenti arrivino a fine mese…. si può fare?
    …mi dispiace ma anche al sempre più appariscente Librandi non posso esimermi da critiche

  2. Grillo ? non bastano i talk shows ? – abbiamo bisogno di reale impegno per i problemi reali – chi se ne frega di Grillo e della sua esternazione al suo riguardo ! – lo sa che il Lura sporco ed inquinato continua da decenni ad attraversare Saronno e a scaricare nei fiumi e nel mare ? – questo è un problema reale tra i tanti che i suoi elettori non possono trascurare ma a quanto pare lei SI

Comments are closed.