SARONNO – Sarà inaugurato domani, durante le celebrazioni per il 2 giugno, il nuovo orologio della torre civica del plesso scolastico Ignoto Militi di via Antici.

Recentemente sono stati realizzati, grazie ai fondi concessi dal Cipe e richiesti con un progetto di recupero dalla precedente Amministrazioni, i lavoro di recupero della facciata con la sostituzione di alcuni infissi che hanno dato un nuovo volto alla scuola.

Così la Società storica ha deciso di “regalare” alla città l’orologio:”Osservando le vecchie foto – spiega il presidente Angelo Proserpio – si vede che una volta c’era un orologio ma ad un certo punto scompare e non si sa che fine abbia fatto”. Quello nuovo è stato posizionato nella giornata di venerdì da tecnici specializzati:”Abbiamo scelto un modello ultramoderno che si regola automaticamente, sia per l’ora legale con la sede di Francoforte”.

L’orologio sarà inaugurato domani durante le celebrazioni del primo giugno. La mattina
si aprirà alle 11 con l’alzabandiera con le rappresentanze delle associazione d’arma con l’inno nazionale suonato dal Corpo musicale cittadino seguito dal discorso commemorativo del sindaco Luciano Porro. Con un corteo le autorità raggiungeranno l’Ignoto Militi per inaugurare alle 11,15 l’orologio. Al termina della cerimonia ci sarà la proiezione video del discorso sulla Costituzione italiana di Piero Calamandrei.

Per tutta la mattinata saranno a disposizioni due esposizioni una sulle immagini storiche della torre civica della scuola uno sull’opera di Calamandrei.

1 commento

  1. …sia MAI!!!!!!……. Adesso scocchi anche l’ora!!!! …ovviamente sincronizzata con Francoforte….. anche se vorrei che Saronno fosse sincronizzata solo con Calamandrei
    …però lasciatemi dire: che brutti quei tabelloni elettorali che si vedono nelle foto!!!!! …..in occasione di questo evento …toglierli no?
    Mah!!!!! …c’è sempre qualcosa che non torna: spero presto di scoprire cosa o chi è!

Comments are closed.