polizia locale (8) SARONNO – Vandali in azione nel fine settimana all’ex Seminario: nottetempo qualcuno si è introdotto sia al piano seminterrato della palazzina centrale che ospita l’accademia Aimo sia in quella laterale dove Aler, con fondi regionale, ha realizzato dei nuovi alloggi che sarebbero destinati a lavoratori fuori sede e anche il Comune invece vorrebbe usare per famiglie in difficoltà.

Nella notte i vandali, sicuramente ad agire sono state più persone, sono entrati prima di tutto all’accademia Aimo. Qui hanno srotolato alcune manichette antincendio ed hanno aperto l’acqua allagando una palestra. Poi hanno forzato alcune porte anti-panico al vicino ex seminario dove ci sono gli alloggi Aler. Probabilmente qui sono stati disturbati perchè non sono stati riscontrati danni.

Fortunatamente il vandalismo è stato scoperto tempestivamente la palestra asciugata e non si sono registrati danni permanenti. Gli agenti della polizia locale hanno effettuato un sopralluogo preparando una relazione.

Non è la prima volta che i vandali entrano in azione nella zona: lo scorso 3 maggio vandali erano già entrati nell’ex Seminario. Oltre a sporcare i muri esterni, qualcuno si è divertito anche a prendere a calci alcune delle parti interne del cortile e ha poi sfondato la finestrella del locale per la spazzatura. Anche in quell’occasione era stato manomesso l’impianto antincendio condiviso con la vicina sede decentrata dell’Università dell’Insubria: il manicotto antincendio è stato srotolato e messo in pressione.

Ecco i vandalismi al primo raid alla sede dell’ex seminario

03062013

1 commento

  1. …qui ci metto solo il mio no comment! …ma se poi arriverà anche il tre, come mai si potrà giustificare?

Comments are closed.