SARONNO – Riunione “vecchio stampo” dei militanti della circoscrizione leghista di Saronno per la nomina del nuovo segretario circoscrizionale.

Angelo Veronesi

“Non abbiamo fatto come i vecchi partiti, magari radunandoci al chiuso della sala Nevera ma – fa sapere il capogruppo consigliare della Lega Nord, Angelo Veronesi – ci siamo dati appuntamento nel cortile interno della biblioteca di Saronno, in via I maggio. Il tutto per l’elezione del nuovo segretario di circoscrizione: è stato nominato Luca Dosso, già segretario di sezione della Lega Nord di Cislago. Una riunione sotto un chiostro, quello della biblioteca, che ricorda da vicino quel lontano 7 aprile 1167 quando i rappresentanti dei Comuni della Lega Lombarda si trovarono segretamente presso il chiostro l’abbazia di Pontida per giurarsi reciproca fedeltà per la ricostruzione di Milano distrutta dal Barbarossa”.

Prosegue Veronesi:”Un patto che aprì la strada alla battaglia di Legnano del 1176 e che conferì ai Comuni la vittoria e la libertà. I militanti della circoscrizione saronnese si sono stretti le mani come nel lontano passato per fare progetti di libertà e cambiare questo Paese. Il nemico della Padania è e rimane sempre Roma che vorrebbe dividerci per poi farci diventare schiavi. Ci disinteressiamo delle polemiche giornalistiche che vorrebbero una Lega disunita. Tutti insieme uniti in una Lega siamo invincibili. Il grande progetto della Lega per un grande partito del Nord per una Padania forte e libera rimane l’obiettivo verso cui tutti i leghisti dal segretario federale fino all’ultimo dei militanti tendono”.

070613

1 commento

  1. «Da sempre si gravita su Milano per i trasporti, per la cultura, ci si sente più milanesi – ha spiegato Porro -. Non so se possa essere questo l’unico punto fermo per passare con Milano, ma si deve andare a rileggere l’organizzazione delle amministrazioni pubbliche e domandarci quali sono i cambiamenti dei servizi e quali le opportunità di sviluppo per il nostro territorio». …da varesenews le ultime dichiarazioni del Luciano tricolore.

    …siete ancora fermi a Pontida, datevi da fare che qui Porro e la sua “Compagnia della Morte” …sta distruggendo Saronno portandoci a diventare un “sobborgo” pieno di immigrati che gravita su Milano!!!!

Comments are closed.