SARONNO – “Mediamente ci sono una sessantina di persone che si ritrovano per passare qualche ora in compagnia assaggiando dolci e altre prelibatezze pugliesi preparate con passione ed amore dai nostri associati”.

Così Michele Castelli, portavoce dell’associazione Amici della Puglia, descrive i pomeriggi danzanti che il gruppo organizzata. L’ultimo si è tenuto domenica 2 giugno nel salone al primo piano della Fondazione Gianetti.

“Sono tanti i saronnesi alla ricerca di uno spazio in cui ballare ma anche di un’occasione per trascorrere una domenica diversa. Noi abbiamo raccolto questa necessità dando una risposta che avesse anche un po’ il sapore della nostra terra”.