25042013 Silighini al Santuario (4)SARONNO Venerdì 14 dalle 15 alle 19 il comitato fondato da Luciano Silighini Garagnani Saronno 2015 l’Italia che verrà organizza un banchetto di raccolta firma per chiedere le dimissioni di Luciano Porro dalla carica di Sindaco di Saronno. Il banchetto sarà in Piazza Volontari del sangue angolo Corso Italia. “Non avremo insegne di partito – spiega Silighini – ma sventolerà al nostro tavolo il Tricolore Italiano e la bandiera crociata simbolo della Lombardia. Invitiamo tutti i cittadini delusi e non contenti della gestione della città da parte di Porro a firmare la nostra petizione che a fine mese consegneremo al Sindaco affinchè veda coi suoi occhi quanti cittadini si sentono sfiduciati dalla sua amministrazione”

12062013

22 Commenti

  1. Indipendentemente dall’essere d’accordo o meno…ma quest’uomo non ha un lavoro???

  2. 🙂 .. Uomo Tigre, visto che non l’hai ancora capito, te lo spiego con poche parole: il Silighini fa come lavoro quello di “Candidato Sindaco” di Saronno, alla testa del Movimento Saronno 2015 L’Italia che verrà.
    Dirai ancora tu, …ma che genere di lavoro è?
    Pensaci: basta poco per arrivare alla risposta….

  3. Bravi bravi andate avanti a fare commenti insensati intanto Saronno crolla e solo noi facciamo e facciamo SOLO per aiutare i cittadini!!!! Tutti a firmare!!

  4. 🙂 …su dai, non dir così, dopotutto se val il detto per il Papa, può ben valere anche per il Sindaco …via un Luciano, se ne fa subito un altro!

  5. …adesso che ho riletto bene l’articolo ho notato questa frase “sventolerà al nostro tavolo il Tricolore Italiano e la bandiera crociata simbolo della Lombardia” …decisamente “avanti” il Silighini, mi devo ricomplimentare nuovamente con lui!
    …e rimango basito sulla totale indifferenza delle altre forze politiche Saronnesi (quelle che in Consiglio sono all’opposizione, per intenderci meglio): …credo che non abbiano ancora ben capito cosa il Silighini abbia in mente di fare: non avete visto quali vessilli ha intenzione di utilizzare!

  6. Eh allora? Non ho capito quale stupore…. La bandiera di San Giorgio è il simbolo della Lombardia (oltre che di Genova), linea di continuità ideale e poi il Tricolore… Vuoi sapere cosa vogliamo fare? Mi sembra chiaro.. Unire tutte le forze alternative alla gestione di sinistra di questa città!!! Detto e ridetto. Paolo

  7. Iniziativa simbolica priva di valore istituzionale.
    Infatti la sfiducia al sindaco è votata dal consiglio comunale (art. 52 del T.U.E.L.); ed attualmente a Saronno la maggioranza può contare su 18 consiglieri contro 12 di opposizione.
    I 12 consiglieri di opposizione potrebbero sottoscrivere una mozione di sfiducia, per il solo “divertimento” di discuterne in consiglio comunale.
    Questa raccolta firme potrebbe servire a “convincere” tutta l’opposizione a muoversi in quella direzione.

    Raffaele Fagioli
    consigliere comunale
    Lega Nord Lega Lombarda per l’indipendenza della Padania

  8. e chi dell’opposizione si assume il rischio di andare al voto per rischiare una sconfitta clamorosa, la lega che ha perso i comuni che governava, ma il 16 a 0 non basta??

  9. oddai Poalo O. …mi sembra assai chiaro cosa volete fare! ..in sostanza a me va bene anche così.. ma la domanda se vuoi retorica e questa: son poi tutti d’accordo a proclamare il Silighini sindaco? …cosa avrebbe mai fatto per essere poi così apprezzabile …raccoglier spazzatura forse? …che programmi ha? …quali sono i suoi ideali? … dove vuol portare Saronno?
    …e allora: incominci a giocare le sue carte… spazzatura a parte. ci vuol poco a risolvere a Saronno il problema che quel povero Barin non riesce da tre anni nemmeno a capire che esiste… il resto vorrei sapere: i giovani socialisti li hanno evidenziati tutti i problemi di Saronno… evidenziati e fin qui ci vuol poco farlo ..il problema è recepirli e risolverli…. e qui il loro esponente ha fallito…. io vorrei sapere adesso quali sono le soluzioni, diciamo “ricetta” termine più consono al Silighini, che ci propone per dare a Saronno un aspetto più consono al suo nome.
    Aspetto risposte…

  10. oddai Poalo O. …mi sembra assai chiaro cosa volete fare! ..in sostanza a me va bene anche così.. ma la domanda se vuoi retorica e questa: son poi tutti d’accordo a proclamare il Silighini sindaco? …cosa avrebbe mai fatto per essere poi così apprezzabile …raccoglier spazzatura forse? …che programmi ha? …quali sono i suoi ideali? … dove vuol portare Saronno?
    …e allora: incominci a giocare le sue carte… spazzatura a parte. ci vuol poco a risolvere a Saronno il problema che quel povero Barin non riesce da tre anni nemmeno a capire che esiste… il resto vorrei sapere: i giovani socialisti li hanno evidenziati tutti i problemi di Saronno… evidenziati e fin qui ci vuol poco farlo ..il problema è recepirli e risolverli…. e qui il loro esponente ha fallito…. io vorrei sapere adesso quali sono le soluzioni, diciamo “ricetta” termine più consono al Silighini, che ci propone per dare a Saronno un aspetto più consono al suo nome.
    Aspetto risposte…
    ..X Lorenzo… così si firma: Silighini e Il Saronnese non sono la stessa persona… capirai!

  11. C’è poco da rischiare.
    La votazione della mozione finirebbe 18-12 ed il sindaco resterebbe in carica fino a naturale scadenza.
    In politica contano i numeri, non i desideri.

    Raffaele Fagioli

  12. …concordo con Raffaele!
    L’evidenza dei fatti e le motivazioni che spingono il Silighini ad operare in tal senso sono esclusivamente quelle di dare a se stesso la massima visibilità e far conoscere il simbolo del suo movimento.

  13. NO SONO AZIONI PER SPRONARE IL CENTRODESTRA AD ESSERE UNITO E TOGLIERE UNA SINISTRA NON IN GRADO, DAL RUOLO DI AMMINISTRATRICE DELLA CITTA’

  14. Vallo a dire a chi l’ha scattata caro anonimo tigre… E ti assicuro che se la croncaca parla di cosa succede a Silighini devi metterti l’animo in pace caro mio.. Te non hai nome, lui ormai lo conoscono e se dice A ovvio che se ne parla, se poi ha un incidente idem e come possono confermare i giornalisti e se vai anche sulla pagina facebook del L’ITALIA CHE VERRA’ -COMITATO SARONNO 2015 vedrai le foto di Silighini che si carica la spazzatura in spalla col collare e lo ha tolto, pur con 10 giorni di prognosi, solo per fare un gesto di civiltà ripulendo i giardini.. Quindi caro anonimo tigre Gianmino/Comino documentati. Saluti PAOLO

  15. Caro Paolo, non é che mi spiegheresti il significato di questo Gianmino/Comino?
    Seconda cosa: per quanto mi riguarda Silighini puó anche fotografarsi mentre si fa la doccia….fidati la mia vita non cambia. Diciamo che compie azioni lodevoli (vedi raccolta spazzatura) e poi cade nel baratro con delle piccolezze inutili (vedi foto collare).
    Ben vengano persone volonterose come il Silighini, ma andateci piano perché lo state disegnando come un eroe.

  16. Tigre, la foto col collare l’hanno fatta per documentare l’incidente e la stampa per motivi di dovere di cronaca l’ha ripresa, tutto molto semplice ed essendo pubblico ci sta che facciano anche un articolo per un incidente che poteva essere davvero peggiore se non si buttava ins trada evitando il tamponamento. Io ero li e lode ai suoi riflessi 🙂 Per il resto serve un centrodestra unito e lui sta cercando questo.

Comments are closed.