SARONNO – Mauro Talini è morto in Messico il 13 maggio, investito da un camion, mentre tentava una straordinaria impresa percorrendo in bicicletta in solitaria 25 mila chilometri dalla  Patagonia fino in Alaska. Portava a tutti, in particolare ai malati di diabete, di cui era affetto, il messaggio “Il diabete non è un limite” e raccoglieva fondi da destinare ai bambini poveri affetti da diabete attraverso le missionarie di Padre Kolbe. In sua memoria domenica 16 giugno si è tenuta la pedalata con partenza mattutina dalla parrocchia di San Francesco a Cesate, con l’appoggio delle missionarie saronnese di Padre Kolbe.

170613