polizia locale (5)SARONNO – Ha lasciato il suo motorino posteggiato sul marciapiede e certo non si aspettava di trovare un salasso di quasi 600 euro di verbali quando è tornato a prenderlo per tornare a casa.

E’ successo martedì pomeriggio poco dopo 17 quando il vigile urbano ha notato un motorino posteggiato sul marciapiede in piazza Cadorna. Ha subito preso il blocchetto per sanzionare il mezzo lasciato in uno spazio riservato ai pedoni ma guardando la targa si è accorto che il ciclomotore montava il tipo vecchio che al momento non può più essere utilizzato per circolare.

Così per contrassegno irregolare il proprietario del motorino dovrà pagare un verbale da 519 euro (che dovrà versare direttamente in banca con un F23 perchè è lo Stato che incassa per questo tipo d’infrazione) che si aggiunge a quella per divieto di sosta di 40 euro.

Inoltre se vorrà continuare a circolare con il proprio motorino dovrà anche sostenere il costi per avere la nuova targa.

22062013

8 Commenti

    • Se si interviene, perchè si interviene.
      Se non si interviene, perchè non si interviene.

      E’ un artificio retorico tipico dei troll.

      • …artificio retorico per far cassa!
        come per i 30km/h vero nèèèèè!
        Porro: dimissioni, subito!

  1. insomma..era irregolare o no?? o la legge la si rispetta solo quando si vuole e/o se fa comodo???

  2. la legge parla chiaro: non è più possibile circolare con “i targhini di vecchio tipo”. Non si tratta di vincere facile o di fare cassa.

    • …eddai Simone: guardati intorno! Episodio avvenuto nella centralissima piazza Cadorna: zelante Poliziotto Locale: bastava volgere lo sguardo …e non sia mai avrebbe trovato ben altro, …non un innocuo motorino! ben altro!!! ma poi son rogne burocratiche, penali… meglio …un innocuo motorino, col targhino non più omologato!
      Porro: dimissioni, subito!

  3. giusto sanzionare il divieto di sosta ma forse per la targa era sufficiente un pò di buon senso, talvolta non guasta. Magari lasciargli un mex indicando che la targa non era regolare e la prox volta lo avrebbe sanzionato anche per quello. In stazione cadorna a saronno di certo abbiamo problemi ben più grossi che una targa di tipo vecchio.

Comments are closed.