SARONNO – Grande successo per la sagra delle ciliegie targata Avis. La sagra delle ciliegie è stata organizzata in occasione della giornata mondiale del donatore di sangue, quest’anno giunta alla sua 10° edizione, che viene ricordata il 14 giugno in tutto il mondo e da tutte le associazioni che si occupano della raccolta sangue.

Ecco il riassunto della giornata di Matteo Carugati

“Quest’anno abbiamo dovuto spostare l’evento di una settimana rispetto al solito in quanto, a causa del maltempo che fino ai primi di giugno ci ha perseguitato, la maturazione delle ciliegie è stata rallentata. Cercando sempre la qualità (anche quest’anno abbiamo preso la migliore qualità di Vignola), abbiamo dovuto attendere speranzosi…e alla fine credo che siamo stati premiati!

Avevamo a disposizione quasi 450 chili e ne abbiamo distribuiti quasi 350 chili. Molti sono stati coloro che si sono avvicinati al gazebo posto in piazza Volontari del Sangue (una piazza non certo scelta a caso…) anche per chiedere informazioni circa l’attività della nostra Associazione e su come diventarne parte. La cosa ci ha fatto particolarmente piacere!

Questi momenti infatti servono non solo per cercare di raccogliere qualche fondo per poter garantire la sopravvivenza della sezione comunale, ma anche per diffondere i nostri valori, valori di solidarietà verso il prossimo in forma gratuita, disinteressata e anonima, oltre che di sani stili di vita, che devono contraddistinguere il donatore di sangue. Da tempo stiamo cercando di diffondere tali valori con varie iniziative, in particolare rivolte ai giovani.

23062013