SARONNO – Si è conclusa la 12′ edizione del “Torneo Città di Saronno Memorial Copreni” organizzato dalla Saronno Robur Asd con il patrocinio del Comune di Saronno ed il sostegno della Regione Lombardia.

Il torneo, che ha visto in campo più di 700 ragazzi per 60 squadre suddivise in sette categorie, dai primi calci agli esordienti, si è svolto presso i tre centri sportivi gestiti dalla Robur: il centro Prealpi di via Sabotino, il centro Ronchi di via Colombo e lo stadio comunale di via Biffi a Saronno.

Tutti i giorni, dal 12 maggio fino ai gorni scorsi si sono disputate partite con una costante affluenza di pubblico intervenuto a sostenere i propri ragazzi sfidando il maltempo delle prime settimane.
Fortunatamente delle giornate di sole hanno contribuito al successo delle domeniche dedicate ai più piccoli nati negli anni 2006 e 2005 che hanno alternato partitelle ai previsti giochi didattici.
Grande vincitore il divertimento che ha coinvolto giocatori, allenatori e genitori.
Al termine medaglie per tutti e una giornata da raccontare. Soddisfatto il presidente roburino Mario Busnelli che nella serata conclusiva ha elogiato quanti si sono dedicati al successo della manifestazione, prima fra tutti la dirigente Laura Lattuada, coordinatrice dell’organizzazione, invitando poi tutti alla prossima edizione del torneo che si preannuncia rinnovata e sempre più prestigiosa.

250613