Vigili del fuocoGERENZANO – Allarme nella zona centrale di Gerenzano, per un serpentello a zonzo fra cortile e giardini. Attorno alle 13 dell’altro giorno sono stati alcuni cittadini ad avvisare i vigili del fuoco della caserma di Saronno.

Il rettile, lungo un metro, è stato individuato in via Quarto dei Mille, sulle scale all’ingresso di una villetta: è stato catturato con le opportune cautele, nel dubbio che potesse essere velenoso, magari proveniente da un terrario. Messo in uno scatolone, incolume, è stato esaminato: come già nei giorni scorsi ad Uboldo, quello rinvenuto era un esemplare di biacco, specie autoctona del territorio e diffusa nelle campagne. Evidentemente, in cerca di cibo (si nutre di topi) si era spinto nell’abitato. I vigili del fuoco l’hanno portato nei boschi alla periferia del paese e l’hanno liberato.

290613