SARONNO – Pax sportiva a Saronno: sembra proprio così dopo il comunicato diffuso nella notte su Facebook da parte di Mario Busnelli, presidente della Robur Saronno, l’altra società calcistica che – con la nascita del Fbcs 1910 – giocherebbe gli incontri interni allo stadio comunale “Colombo Gianetti” di via Biffi.

robur calcio allo stadio

E’ lo stesso Busnelli a chiarire:”Mi sono incontrato con il sindaco Luciano Porro e come pattuito con il Comitato Saronno Fbc le nostre squadre che partecipano al campionato di calcio di Seconda categoria e Juniores continueranno ad utilizzare lo stadio”.

La Robur Saronno non si pone in antitesi al nuovo Fbcs 1910, che se tutto andrà bene disputerà il campionato di Promozione:”Io – rimarca Busnelli – non sono ostacolo a nessuno. L’unica mia paura era quella di perdere il campo da gioco, cosa che abbiamo risolto immediatamente e già settimana scorsa con l Comitato Saronno Fbc. Per quel che ci riguarda, è una vicenda che si è sviluppata senza problemi. Io stesso ho avuto modo di confrontarmi, da subito, con il presidente del comitato, Luciano Silighini Garagnani”.

060713

5 Commenti

  1. …OTTIMO!!! …il mio plauso da saronnese va tutto all’amico Mario Busnelli che ha saputo interpretare gli eventi che sono corsi convulsi in questi giorni di fermento calcistico…. ci voleva proprio il Luciano (Silighini, sennò non si capisce) a smuovere tutto: un plauso anche lui e al suo comitato …. finalmente qualcosa di nuovo si muove sotto l’aspetto sportivo calcistico a Saronno …forza così!

      • ma scendi tu dal melo! …il niente per sempre lo avresti ottenuto solo con il nulla fatto dal Sindaco Porro! Ci voleva Silighini per farlo capire a tutti!. Bene ha fatto Busnelli a cavalcare l’onda e vedremo Saronno in categoria di degno rispetto per la città che rappresenta.

Comments are closed.