SARONNO – Spray nero e rosso sullo schermo e la tastiera del bancomat in modo che diventasse inutilizzabile nonostante fosse perfettamente funzionante: è l’ultimo raid messo a segno in centro. I vandali hanno agito nella notte tra domenica e lunedì in piazza De Gasperi alle spalle di corso Italia. Nel mirino lo sportello automatico della filiale cittadina della Banca popolare di Milano.

Per prima cosa i vandali hanno, con uno spray rosso, coperto la telecamera che controlla lo sportello automatico. Poi hanno spruzzato la zona con la lampadina che illumina il bancomat e quindi si sono dedicati allo schermo. Proprio a questo punto è finita la bomboletta rossa così sono passati a quella nera con cui hanno coperto lo schermo e la tastiera. Non contenti hanno verniciato anche il vicino citofono. Ad avvisare la polizia locale, lunedì mattina, alcuni utenti della banca che avrebbero voluto prelevare.

08072013

5 Commenti

    • che tristezza quando leggo frasi del genere..al posto che chiedersi il perchè è stata fatta un’azione (che evidentemente non è un atto vandalico casuale) si urla subito “al rogo al rogo!”

Comments are closed.