notte bianca 2012 (2)SARONNO – In città fervono i preparativi per la Notte bianca la kermesse organizzata dall’Ascom e dall’Amministrazione comunale come evento clou del calendario di eventi estivi “Scopri Saronno di sera”.

Oltre ad una cinquantina di eventi il centro storico stasera sarà animato anche da un’ottantina di bancarelle di artigianato ed è proprio per mettere la sistemazione degli stand che la zona del centro sarà chiusa alla circolazione dalle 12 alle 4 di notte. La polizia locale oltre ad avvisare i residenti ha anche provveduto a stendere un piano delle emergenze con le vie di fuga e per l’intervento dei mezzi di soccorso e posizionando punti di pronto intervento della protezione civile e della Croce Rossa.

Tra i preparativi per la Notte bianca anche la sospensione, per tutta la durata della kermesse, del divieto di bere alcolici per le strade del centro.

13072013

4 Commenti

  1. eh, vedi che il capitalismo ha i suoi lati positivi rispetto al comunismo dei compagni 😉 ?!?!?

  2. Ah, allora per la Notte Bianca l’ordinanza non vale…
    Certo, se si è un gruppo di ragazzi che si beve in centro allora piovono le multe, ma se i negozianti di Saronno organizzano una giornata per far spendere soldi ai cittadini allora le regole non valgono più.
    Solo l’ennesima dimostrazione che le leggi sono fatte dai potenti, e valgono solo per i poveracci.

  3. botellon per tutti, insomma.
    in una notte con in giro un botto di gente è possibile ‘ubriacarsi’ per le strade di Saronno. bando al ‘degrado’.
    bah… parrà forse, a chi di dovere, che si noti qualche controsenso?

Comments are closed.