irene morelli rieti lug 2013SARONNO – Dopo la delusione per l’eliminazione nei 400 metri piani (è stata la prima delle escluse dalla finale con un 58.96 che le vale il nono crono di semifinale e che rappresenta il suo secondo tempo di sempre dopo il 58.76 del giorno prima in batteria), Irene Morelli si è presa la rivincita conquistando il nuovo primato italiano Juniores della 4×400 femminile. Il quartetto con la giovane atleta saronnese, già regina italiana dei 400 metri ostacoli,  ha battuto dopo quasi 30 anni il 3:38.82 della squadra nazionale composta da Guizzardi, Rossi, Giuseppina Perlino (ora attivissima atleta Master) e Fontan il 27 agosto 1983 a Schwechat (Austria).

Il 3:37.61 che vale alle azzurre il quinto posto vede Irene correre la seconda frazione in 54.2 manuale. Con lei protagoniste anche Ilenia Vitale (54.0) al lancio, Raphaela “Raffi” Lukudo (55.2) in terza frazione e Lucia Pasquale (54.1) a chiudere.

23072013

3 Commenti

Comments are closed.