carabinieri notteCARONNO PERTUSELLA – Ha dovuto dire addio alla propria auto e alla propria patente il 27enne bollatese protagonista del sinistro avvenuto l’altra notte poco in via Bergamo.

Poco prima delle 2 la sua Bmw serie 1 si è scontrata con un’Alfa 147 i cui detriti hanno colpito una Fiat Punto. Sul posto è intervenuta una pattuglia di carabinieri della stazione di Caronno che hanno sottoposto al test con l’etilometro il conducente della Bmw che aveva un tasso alcolemico pari a 1,54 un valore nettamente superiore allo 0,5 tollerato per mettersi al volante. Così il ragazzo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Avendo superato di tre volte il limite minimo oltre all’immediato ritiro della patente ha dovuto anche dire addio alla propria auto sequestrata ai fini della confisca.

Il ragazzo e l’uboldese di 35 anni a bordo dell’Alfa 147 sono stati accompagnati al pronto soccorso dove gli sono state medicate lesioni giudicate guaribili rispettivamente in 7 e 10 giorni. Illesi il conducente della Fiat Punto un garbagnatese di 22 anni e il passeggero sulla Bmw serie 1 anche lui bollatese come il conducente.

25072013