GERENZANO – Il Comune ha partecipato e “vinto” il bando per ottenere i fondi necessari a rendere più bello il Parco degli aironi.

24062013 maratonina festa lions parco lura (7)

Ecco una nota del consigliere comunale con delega all’Ambiente, Andrea Pedrotti, che entra nel dettaglio.

“Il Comune di Gerenzano ha partecipato al Bando Forestale 2012 indetto dalla Provincia di Varese presentando un piano per l’ottenimento di finanziamenti volti a realizzare una serie di interventi selvicolturali presso il Parco degli Aironi.

La Provincia di Varese ha confermato l’approvazione del progetto esecutivo ed ha concesso un contributo di €19.070,54, pari al 100% della spesa ammessa.

Cio’ che ulteriormente inorgoglisce e’ il fatto che il progetto sia stato premiato con il miglior punteggio nella categoria di interesse, lasciandosi alle spalle Enti e Comunita’ Montane sicuramente meglio e piu’ attrezzate.
Questo importantissimo risultato e’ frutto della collaborazione preziosissima tra Ardea (societa’ cooperativa Onlus che ha in gestione il Parco), l’Ufficio Tecnico del Parco delle Groane (Dott. Frezzini) e l’Amministrazione Comunale. I primi hanno infatti redatto, verificato, validato il progetto mettendo in campo energia, passione e competenze; l’Amministrazione ne ha sostenuto la proposta partecipando al Bando.
Nello specifico, il progetto prevede interventi per il taglio e lo sradicamento di piante a carattere infestante, dannose per la biodiversita’ e per il mantenimento e il ripristino ecologico dell’ecosistema forestale. Alla riduzione di queste specie esotiche fara’ seguito la messa a dimora di piantine forestali (alberi e arbusti) appartenenti a specie tipiche locali (autoctone).

L’intervento si inserisce in un quadro piu’ complessivo di iniziative in essere o in sviluppo volte a migliorare la fruibilita’ del Parco da parte dei cittadini e a valorizzarne la caratteristiche peculiari e di eccellenza.
Al completamento dell’iter potremo davvero dirci orgogliosi del risultato raggiunto, frutto della collaborazione con le professionalita’ e le eccellenze presenti sul territorio e, della buona politica, attenta a cogliere le opportunità di ottenere finanziamenti, in un periodo di drastica riduzione dei trasferimenti dal governo centrale.

290713