SARONNO – Il nubifragio che stamattina ha abbattuto una pianta in via Miola e ne ha sradicata un’altra sui binari della Saronno-Seregno bloccando la circolazione per la mattinata ha anche scoperchiato la scuola elementare Pizzigoni di via Parini.

Nessun problema per i piccoli del centro estivo che si trovavano all’interno della struttura e che subito dopo il temporale sono stati trasferiti nella scuola elementare Damiano Chiesa alla Cassina Ferrara. Sul posto sono subito intervenuti i pompieri e i tecnici comunali per valutare i danni decisamente consistenti alla struttura. Prima di serata la zona è stata messa in sicurezza per evitare ulteriori danni.

Nel corso della giornata, nel pomeriggio si è verificato un altro violento acquazzone, non sono mancati disagi in città come alla Cassina Ferrara dove è mancata la corrente elettrica per 45 minuti.

29072013

4 Commenti

  1. …sono preoccupato: e adesso questa è una priorità, imprevista, dove si va a trovare i fondi per rimettere in funzione l’edificio prima dell’inizio dell’anno scolastico? …domani, martedì, question time!!!!
    e mi sa che mi ritrovo quest’argomento all’ordine del giorno con somma urgenza …qui si riesce a gestire solo l’ordinario, e MALE! cittadini preparatevi: salasso in vista!

  2. Il saronnese riesci a speculare anche sulle calamita’ naturali.
    No comment.
    Suvvia un po’ di fiducia nell ufficio stabili comunali e nell operato dell’ amm.ne!!

    • Lungti da me la tua poco simpatica affermazione sullo “speculare sulle calamità naturali”, me ne guardo bene. Sulla fiducia nei funzionari dell’ufficio stabili, la ripongo ovviamente perchè padri e madri di bimbi che necessitano di avere la propria scuola in ordine per il 12 settembre … sull’amministrazione invece devo esprimere le mie più profonde perplessità: se fino all’altro ieri a detta di Porro non c’era un euro per asfaltare le strade o fare la periodica segnaletica orizzontale o la gestione oprdinaria delle manutenzioni degli stabili, ….dove andranno a prendere i soldi? Mah!

      • I soldi ci sono, sono stati appena riverniciati i 30 km/h, le strisce pedonali no. Ma questa è una bugia (classica cit. ops beelato)

Comments are closed.