CERIANO LAGHETTO – Un nutrito gruppo di allievi del Club Tennis Ceriano appartenente al settore agonistico si trova sulle splendide vette Dolomitiche in “Val di Non” accompagnato dal tecnico nazionale Fantasio Piscopo che si occupa di tutta l’organizzazione della trasferta e che segue personalmente il gruppo con gli istruttori Eugenio Ferrarini e Stefano Mazzola.

Tennis in Trentino

I ragazzi oltre ad allenarsi per diverse ore al giorno partecipano ai tornei organizzati in Trentino come il Torneo giovanile di Cavareno, il Torneo open di Caldaro e il Torneo di Merano. Ognuno degli allievi partecipa ai tornei in base al proprio livello. Lo stage in Trentino è un’ottima occasione per i ragazzi di allenarsi sfruttando i benefici dell’allenamento in quota e di mettersi in gioco disputando tornei. Gli agonisti che si sono recati in Trentino sono Lorenzo Furia, Emanuele Turconi, Lorenzo Maisano, Riccardo Artico, Gianluca Moggio, Stefano Raina, Alessandro Villa, Andrea Lunghi, Nicolo’ Pisoni, Andrea Balsamello, Alberto Tognoni, Fabio D’Ottavio, Giacomo Pizzi, Marco Tosato, Federico Maniero, Alessia Anastasio, Francesca Martini e Alessandra Martini. E’ possibile partecipare a questa straordinaria iniziativa e far parte del gruppo per 10 giorni, oppure per l’intero periodo che va dal 9 al 21 luglio, i ragazzi che vi aderiscono sono ogni anno più numerosi. I cerianesi stanno collezionando una serie di risultati positivi : Lorenzo Furia ha vinto il Torneo Under 10 di Cavareno disputando la finale con Lorenzo Maisano. Gianluca Moggio ha perso in finale con Picciafuochi 4.4. Alessia Anastasio ha vinto invece il Torneo Under 14 femminile di Cavareno giocandosi la finale con Francesca Martini. <>. Durante la settimana si disputeranno i Tornei a Merano nei quali saranno impegnati gli allievi del C.T.C. Tante soddisfazioni anche dalla giovane promessa del Club Tennis Ceriano Maria Aurelia Scotti classe 1998 che ha vinto il Torneo di Cormano 3 cat. lim 3.3 del 04 luglio. L’allieva del circolo cerianese colleziona così il 26esimo risultato positivo dell’anno e compie uno straordinario salto di classifica passando da 4.1 a 3.4.

300713