VARENNA – UBOLDO Stava rientrando a casa dopo una breve vacanza quando è stato protagonista di un drammatico incidente che gli è costato la vita. E’ scomparso così Valerio Venegoni, imprenditore uboldese molto noto in città.

Secondo quanto riportato dal quotidiano online Lecconews: lo scontro sarebbe avvenuto stamattina poco dopo le 9,30 sulla statale 36 l’uomo si trovava all’altezza di Varenna e procedeva in direzione Lecco quando è caduto dalla propria moto. I soccorsi sono stati tempestivi, è arrivato anche elisoccorso da Como, ma per l’imprenditore non c’è stato scampo.

La notizia è arrivata subito ad Uboldo ed ha lascito l’intera comunità senza parole. Parenti e amici si sono stretti intorno alla moglie Miriam e ai figli Martina e Giulio. Era molto attivo in paese soprattutto durante il palio cittadino: collaborava con la contrada Lazzarett e l’anno scorso era stato nominato vicecapitano.

Sconcertato dalla scomparsa del 49enne anche il sindaco Lorenzo Guzzetti: “E’ stato per me un fulmine a ciel sereno, sono ancora sconvolto da questa tragedia che ci ha portato via un amico. Era una persona molto attiva e Uboldo non lo dimenticherà”