25042013 Silighini al Santuario (4)SARONNO – Pubblichiamo il comunicato inviato da Luciano Silighini fondatore di Saronno 2015.

Seguendo le indicazioni dettate dagli organi di polizia che richiedono un clima distensivo per le indagini atte a individuare il responsabile del crimine che ha insanguinato Saronno, riteniamo opportuno sospendere la fiaccolata prevista per venerdì sera in città.

Sottolineamo comunque che a parer nostro le dichiarazioni degli esponenti di sinistra,del Sindaco e di altre associazioni rette da elementi in passato appartenenti anch’essi allo schieramento di centrosinistra,siano stare inopportune e tendenziose a voler dare una connotazione politica di quello che era un semplice gesto di vicinanza alla famiglia della vittima.

Restiamo convinti che questa città mai come ora abbia bisogno di un radicale e categorico cambiamento e oggi più di ieri saremo sempre in prima linea per combattere la visione distorta che la sinistra e i burocrati di altri schieramenti hanno del fare politica. Saronno ha necessità di ordine,di lavoro,di sicurezza e di una politica diversa fatta di cose concrete non di parole. Noi portiamo i fatti a bandiera,altri non so.

08082013

18 Commenti

  1. quindi si rinuncia a questa ‘iniziativa’ non pubblicizzata? oh te… e io che pensavo di vedere almeno cinque persone partecipanti…

    Silighini, ma c’è un’iniziativa da te proposta che abbia trovato effettivo compimento? dalla risurrezione del Saronno FBC(s) cavalcando persino la tragicità di un delitto: tanti bla bla bla, ma nulla.

  2. Gianmaria e Comini oltre che assessorini e telosini,se i carabinieri chiedono sia a Bocedi che a Silighini di non scendere in piazza perché qualche persona senza buonsenso ha voluto screditare l’evento solidale è ovvio che non si faccia la fiaccolata . Noi rispettiamo le leggi non siamo il Telos !! Iniziative concrete le vedi ovunque Silighini fa voi parlare

  3. “Restiamo convinti che questa città mai come ora abbia bisogno di un radicale e categorico cambiamento e oggi più di ieri saremo sempre in prima linea per combattere la visione distorta che la sinistra e i burocrati di altri schieramenti hanno del fare politica. Saronno ha necessità di ordine,di lavoro,di sicurezza e di una politica diversa fatta di cose concrete non di parole. Noi portiamo i fatti a bandiera,altri non so.”
    Come diceva un certo tizio: “Io non parlo di politica… Io la politica la sbrigo!” al minuto 2.52 https://www.youtube.com/watch?v=fbNkpBQWLc0

  4. certo che silighini tutti i mezzi sono buoni per metterti in mostra, vergognati. strumentalizzare anche la morte di questa donna per i tuoi sporchi interessi

  5. Tutto nella norma chi ha il potere comanda. si autorizzano cortei dei centri sociali e si fanno annulare le fiaccolate .
    Complimenti .

    • I centri sociali, come li chiami tu, non mi pare abbiano mai strumentalizzato la morte di una signora a fini politici. Comunque sia: 1) non mi pare il corteo non sia stato autorizzato, ma che silighini & co abbiano preferito desistere. 2) non si capisce com’è che si debba sempre tirare in mezzo il telos, quando nella vicenda non c’entra proprio nulla. Ma non avete altri argomenti?

      • Chiedere più controlli e legalità sarebbe strumentalizzare? Dovrebbe essere per primo il Sindaco a chiedere più sicurezza a Roma per renderla apolitica basterebbe che alla fiaccolata si uniscono il Sindaco e tutta la sinistra ,si tirano in ballo i centri sociali perchè sono sinonimo d’inlegalità .

  6. da qualunque parte la si guardi questa è proprio una città di imbecilli ……… anche la fiaccolata mancata ci voleva!!

  7. Bravo Luciano Silighini a non scendere in piazza ascoltando i carabinieri per paura di gesta di no global e cretini vari che hanno strumentalizzato una semplice fiaccolata di solidarietà . Porro come al solito occasione persa per fare il sindaco di tutti

    • Paologhini pieroghini … And Company la ritirata strategica dopo l’ annuncio e’ una specialità’ della casa . Non sono ne’ Porrò ne’ carabinieri che hanno detto no ma molti cittadini schifati da un presenzialismo inopportuno . È’ una città’ di gente seria e di buonsenso che ha a cuore la tragedia che piange in silenzio .Un ‘ altra occasione persa per stare zitti

  8. Silighini,
    è l’Ascom che ha detto che non partecipa e SOS LIBERA ha ribadito di non aver assunto con lei alcun accordo.
    Ennesima menzogna.

    • C e’ chi entra nella vita e nel dolore altrui senza essere ” invitato”
      C’è’ chi vuol fare del dolore altrui un ‘ occasione per promuovere se stesso
      C’è’ chi per ottenere visibilita’ fa credere agli altri d’ essere già famoso.
      C’è’ chi mente in modo tale che non si può credere nemmeno il contrario di quanto afferma
      C’è’ chi si mette il mantello secondo come soffia il vento
      C’è’ chi cela il proprio opportunismo dietro un gesto d’ umanità’
      C’È’ chi sbaglia ad allacciare il primo bottone della camicia di conseguenza sbaglia tutti gli altri

      C’è’ chi diventa personaggi perché non sa essere persona

  9. Davvero una “città ” di imbecilli, di chiusura ermetica sempre e comunque. Nessuno ha argomentato in modo esaustivo la mancata divulgazione della foto del criminale, sarebbe già stato arrestato, avrà un vicino di casa, un panettiere, qualcuno che gli taglia i capelli!
    Perché in questo schifo di paese qualcuno vuole tenere questo clima di orrore e terrore? Porro afferma che fa tutto il possibile per la nostra sicurezza…il centro é piccolo, non ci vorrebbe niente a fare un po’ di pulizia, e non intendo solo le lattina di birra e le cartacce a terra….

  10. Ma a chi serve una fiaccolata? Forse a qualche politico che sicuramente non ha mai parlato con la famiglia colpita da questa tragedia.. altro che vicinanza ai familiari. Qui serve trovare il colpevole e metterlo dietro le sbarre.. e se chi sta indagando chiede di non alzare i toni.. non si devono alzare i toni.
    Basta con inutili comunicati che servono solo a far pubblicare la propria faccia su un giornale… l’unica notizia che i saronnesi vogliono è quella del colpevole in tribunale.
    Piuttosto, chiunque abbia visto qualcosa quel pomeriggio spero si faccia avanti .. ogni indicazione può essere utile alla polizia.

  11. Mmmmh, siamo al secondo indizio. Tre fanno una prova, ricordiamocelo. Se continua così farà la storia come la cometa d Halley.

Comments are closed.