no tav in stazione a saronnoSARONNO – Un 24enne, originario di Saronno ma residente a Dumenza, è stato arrestato con l’accusa di tentata rapina, sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale in concorso.

Il fermo è arrivato in seguito a quanto accaduto lo scorso 16 novembre a Chiomonte nel pressi dell’area di cantiere della Tav. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, la Digos di Torino in collaborazione con quella di Varese , il ragazzo sarebbe il responsabile dell’aggressione ad un agente della polizia stradale che stava fotografando un covo dei no Tav. L’attivista avrebbe tentato di strappare la macchina fotografica all’agente sgonfiando anche le gomme dell’auto di servizio. Le indagini che hanno portato all’identificazione del 24enne sono iniziate dalle immagini del sistema di videosorveglianza e sono state portate avanti con  consulenze antropometriche. Nell’abitazione del ragazzo sono state sequestrati materiali di matrice anarchica e cartine della Val Susa.

15082013