incendio cislago CISLAGO – MOZZATE – Hanno lavorato per oltre due ore le 5 squadre dei vigili del fuoco accorsi al cantiere della Pedemontana al confine tra Cislago e Mozzate dove alle 10,30 è scoppiato un violento l’incendio.

A prendere fuoco alcuni tubi di plastica che bruciando hanno provocato il denso fumo nero che è presto uscito dalla galleria ed ha invaso la Varesina provocando non poco allarme.

Tempestivo l’intervento dei pompieri arrivati in forze sul posto dove è acorsa anche un’ambulanza. Fortunatamente nessuno degli operai è rimasto ferito o intossicato. Domate le fiamme i vigili del fuoco hanno iniziato gli accertamenti per risalire alle cause al momento sembre essere esclusa la pista di un incendio doloso.

Fonte foto pagina Facebook (Comitato San Martino – Cantiere Galleria Cislago)

27082013