municipio caronno pertusellaCARONNO PERTUSELLA – “Siamo convinti della bontà della nostra mozione ed ovviamente la presenteremo giovedì sera in consiglio comunale”. E’ questo il primo commento di Alessandro Giudici, consigliere comunale caronnese che ha presentato, con Adriano Roncari, a nome di tutto il gruppo di maggioranza, la mozione per conferire la cittadinanza onoraria ai figli nati in Italia da genitori stranieri residenti a Caronno Pertusella da almeno 5 anni. “E’ un’iniziativa simbolica – conclude Giudici – che stanno portando avanti molte città d’Italia e che, come maggioranza, abbiamo ritenuto opportuno portare anche a Caronno Pertusella”.

Un’iniziativa contro cui il neo-costituito nucleo militante del saronnese di Forza Nuova ha deciso di organizzare un presidio che si terrà in contemporanea con il consiglio comunale.

La manifestazione ha suscitato molto clamore nel Saronnese: sono state tantissime le prese di posizione ufficiali e informali sui social network e in città. Tanto clamore che però non ha cambiato la posizione dei consiglieri caronnesi: “Ognuno è libero di esprimere democraticamente le proprie idee – spiega Adriano Roncari – Noi siamo molti sicuri delle nostre motivazioni e della nostra mozione che presenteremo come da ordine del giorno nel consiglio comunale del 5 settembre. Qualcuno oggi mi ha chiesto se organizzeremo un contropresidio. Non ci sarà nessuna contromanifestazione. Noi saremo in consiglio comunale a discutere la nostra mozione. Chiunque voglia assistere al dibattito è benvenuto”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’assessore ai Servizi Sociali Viviana Biscardi:”Spero che qualsiasi iniziativa venga organizzata sia portata avanti con metodi democratici e corretti” mentre quello all’Urbanistica Ilaria Nava ribadisce la bontà del progetto:”E’ un’iniziativa semplice, limpida e trasparente che non ha nulla a che vedere con le querelle ideologiche”.

1 commento

  1. Finalmente 2 persone che lottano per le proprie idee senza denigrare chi non è d’accordo.
    Probabiklmente sarò al presidio di FN contro la cittadinanza agli immigrati ma faccio un plauso alle parole di Roncari e Biscardi.
    Altri avrebbero già gridato al “pericolo nazista”.

Comments are closed.