fontana alghe sporcaSARONNO – Sono bastati meno di due mesi alle alghe nere per colonizzare la fontana di piazza Libertà. Nonostante l’intervento di pulizia realizzato dall’Amministrazione comunale lo scorso giugno la fontana, che si trova davanti alla Prepositurale accanto ai pennoni, è di nuovo coperta di nero. 

Si tratta di alghe nere: sono forme di vita vegetale microscopiche ma molto resistenti che possono essere portate nell’acqua dal vento e dalla pioggia essendo presenti nell’atmosfera. Crescono rapidamente e sono in grado di esplode rigogliose in poche settimane. Trovano le condizioni migliori da maggio a settembre quando la temperatura dell’acqua supera i 12 gradi e le ore di luce aumentano.

Un problema che diversi cittadini hanno segnalato all’Amministrazione e che l’assessore ai Lavori pubblici, Agostino Fontana, ha deciso di affrontare con decisione: “Gli interventi di manutenzione vengono svolti periodicamente ma evidentemente non sono più sufficienti e quindi stiamo pensando di posizionare una piccola pompa dosatrice di ipoclorito di sodio”. Si tratta di un disinfettante che viene usato soprattutto nella lotta alle alghe nelle fontane. La pompa dovrebbe essere acquistata e posizionata nelle prossime settimane ovviamente dopo un nuovo intervento di pulizia.

Fontana pulita

Fontana prima della pulizia

01092013

1 commento

Comments are closed.