SARONNO – Un convegno sulla sicurezza e la “autodifesa”: dopo la cattura dell’assassino di Maria Angela Granomelli, la Lega Nord invita a non abbassare la guardia e si sta già organizzando per allestire un appuntamento pubblico per discutere di queste tematiche di pressante attualità.

alessandro fagioli2

“Tanti cittadini segnalano alla nostra sede di avere subito furti, oppure di situazioni di insicurezza e scarsa serenità – ricorda il segretario cittadino della Lega, Alessandro Fagioli – E’ per questo motivo che abbiamo deciso di stringere i tempi per allestire questo appuntamento pubblico, al quale pensavamo già da qualche tempo. Si terrà alla fine del mese o all’inizio del prossimo”.

020913

4 Commenti

  1. solita politica di slogan e eventi-spot… non si rendono proprio conto che gli elettori sono sempre più informati e che non si fanno più prendere in giro da certi comunicati.

  2. Guardi che la Lega Nord non è Big-Luciano (con tutto il rispetto per l’eclettico personaggio).
    Potrebbe spiegarci lei quale sarebbe la politica da realizzare per la città, dall’opposizione?

  3. per certe cose non è mai troppo tardi (eccezion fatta per la povera signora uccisa in questa circostanza).

Comments are closed.