SARONNO – Forza Nuova querela l’associazione partigiani: il nucleo saronnese del movimento darà mandato al proprio avvocato di procedere contro l’Anpi.

forza nuova

“In questi giorni assistiamo divertiti e compiaciuti alla trafila di numerosi articoli sia cartacei che multimediali, firmati da partiti e associazioni che vanno dal Pd all’antagonismo anarchico, contro il nostro presidio in programma domani, giovedì 5 settembre, a Caronno Pertusella – riepiloga Andrea Calini di Forza Nuova – Divertiti per il livello di inesattezze sul nostro conto, ormai comico, compiaciuti perchè ogni l’uscita allo scoperto di un nuovo soggetto indignato concede indirettamente al nostro movimento una nuova occasione di visibilità. Tuttavia in una occasione la nostra reazione è stata ben diversa visionando quanto apparso su un giornale locale”. Ad essere incriminata, come ricorda Calini, una frase di un comunicato Anpi, nel quale si dice che Forza Nuova vorrebbe “sparare” alle persone di colore:”Questo ennesimo attacco è totalmente infondato ed a breve il nostro legale di fiducia avvierà le pratiche per denunciare per diffamazione i “nuovi partigiani” saronnesi. La nostra pazienza ha un limite, le campagne di odio e menzogna dell’Anpi nei nostri confronti devono finire!”

050913

5 Commenti

  1. Anpi, Rifondazione, comitati antifascisti…ancora fermi a 70 anni fa.
    Intanto l’Italia va in frantumi.
    Senza lavoro, senza casa, senza soldi, loro pensano agli immigrati e a Mussolini (pace all’anima sua)…
    Poveretti.
    Aggiornate la data.

    • Ma guarda che quelli che festeggiano il compleanni di Mussolini o di Hitler non sono i gruppi che citi. Se vuoi qualcosa di vecchio prova tra quei gruppi che si rifanno all’impero romano, o ben che vada all’epoca del fascismo.
      Pare che sia FN poi a pensare più che altro agli immigrati e a Mussolini… Mi sembri un po’ confuso, sai?!

Comments are closed.