SARONNO – Appuntamento domani con la prima edizione della “Marcia dell’orgoglio biancoceleste”. I sostenitori del Fbc Saronno si preparano a sfilare a Saronno.

marcia orgoglio biancoceleste logo

Adesso è pronto il programma: domani, venerdì 6 settembre, i tifosi del calcio locale si radunano infatti alle 19.30 davanti allo stadio comunale “Colombo Gianetti” di via Biffi. Da lì, in corteo, raggiungeranno piazza Libertà e poi piazza De Gasperi dove dalle 21.30 è ci sarà un rinfresco. La “Marcia dell’orgoglio biancoceleste” è nata per volontà del Comitato since 1910, costituito anche dal Fronte ribelle, il gruppo degli ultras che nell’occasione celebra i vent’anni di nascita.

“Tutti saranno benvenuti meno i politici, che non hanno mai fatto nulla per il nostro Fbc Saronno ma hanno solo dimostrato interesse quando c’era da prendere qualche voto” dicono i supporter locali.

A guidare il corteo saranno proprio gli ultras con gli storici striscioni mentre in questi giorni si è svolta la campagna d’avvicinamento alla manifestazione, su internet, dove sono state pubblicate le immagini più o meno recenti del Fbc Saronno.

La squadra non c’è più da tre anni, dopo la fusione con la Gallaratese, il corteo si pone l’obiettivo di “risvegliare” i concittadini e ricordare quanto il Fbc Saronno sia amato, nella speranza che presto si giunga ad una rinascita.

050913

5 Commenti

  1. Per adesso quello che è certo …..è che Porro non ha fatto nulla, anche se nelle sue possibilità, per far rinascere l’FBC Saronno!

  2. Fare nulla o salvaguardare la corretteza e legalità di documentazione non adeguata?

  3. sei un “CITTADINO” prevenuto. forse non ricordi il sindaco Giqanluigi Stucchi che di persona andò a prendere Preziosi per rilanciare l’FBC Saronno in un momento difficile… si arrivò quasi in serie B. Porro che ne avrebbe le stessa facoltà, invece non ha fatto nulla di nulla.

Comments are closed.