image

CARONNO PERTUSELLA – Il “fattore campo” non è bastato alla Rheavendors Caronno, solo seconda in classifica al termine delle gare di andata dei playoff giocate sabato 7 settembre sul diamante di Bariola.

Rheavendors Caronno-Staranzano 1-5

Le friulane, nella gara del tardo.pomeriggio si sono sbarazzate 2-0 della malcapitata Sestese, anche grazie ad una prova vicina alla perfezione della lanciatrice Serena Filuput.

Nel march clou serale non hanno poi lasciato scampo ad un Caronno ultimamente avaro di battute valide: subito in vantaggio le ospiti, che poi hanno chiuso sul 5-1.

Le partite di ritorno si giocano tutte sabato prossimo a Staranzano, con la Rhea obbligata a vincere sempre. Sale di categoria la vincente del girone, la.seconda spareggia per un ulteriore posto in Isl con la seconda dell’altro raggruppamento che domenica vede impegnate Old Parma, Arezzo (che gioca in casa) e Rovigo.

070913