SARONNO – Regina pacis “sold out” per “L’eucaristia di saluto” di don Giacomo Rossi il coadiutore che dopo tre anni nella parrocchia di via Roma alla volta di Lissone.

L’annuncio dell’addio del religioso alla città degli amaretti era arrivato all’inizio dell’estate dal prevosto monsignor Armando Catteneo oggi presente alla celebrazione accanto a don Giacomo con don Fabio Verga vicario della Regina Pacis. “Da tempo – aveva spiegato don Armando – sapevamo che don Giacomo Rossi, vicario della Regina Pacis e insegnante al collegio Castelli ci avrebbe lasciati. E’ infatti un sacerdote alla sua prima destinazione e fin dal suo arrivo si sapeva che la sua presenza sarebbe durata tre anni. E’ una scelta della Diocesi che vale per tutti i sacerdoti al loro primo incarico. Al momento non si conosce ancora la sua nuova destinazione”.

Stamattina nessuno dei fedeli della Regina Pacis ha voluto mancare per l’ultimo saluto a don Giacomo Rossi che ha presieduto l’omelia trattenendo a stento l’emozione. Dopo la messa si è tenuto un aperitivo all’oratorio che ha dato modo a tutti, soprattutto ai ragazzi dell’oratorio, di parlare a tu per tu il religioso.