SARONNO – Ha perso i sensi per diversi minuti la 62enne cogliatese protagonista del sinistro avvenuto ieri sera in via Larga alla Cassina Ferrara. Erano da poco passate le 17,30 quando la donna che stava pedalando in direzione di Rovello Porro ha perso il controllo della propria bicicletta.

Non sono ancora stati chiariti i motivi ma, dal resoconto di alcuni testimoni, sembrerebbe che accanto a lei non ci fosse nessun veicolo al momento del sinistro. Cadendo a terra ha picchiato la testa tanto che è rimasta priva di conoscenza per diversi minuti. Quando si è ripresa accanto a lei c’erano alcuni residenti e un motociclista di passaggio che avevano già avvisato i soccorsi. E’ arrivata sul posto la Croce Rossa di Misinto, una pattuglia della polizia locale e un’automedica.

La donna è stata trasferita all’ospedale San Gerardo di Monza mentre i residenti della zona, che la conoscevano perchè in passato aveva vissuto nella frazione, hanno preso in consegna la bicicletta. Prima di essere trasferiuta la donna ha ripreso conoscenza per qualche minuto riconoscendo gli ex vicini.

10092013