SARONNO – In auto teneva con sè un kit completo per lo spaccio: con marijana, bilancino di precisione e dosi già confezionate. E’ stato denunciato il 24enne studente di giorno e pusher di sera intercettato dai carabinieri in piazza dei Mercanti

Tutto è iniziato poco dopo mezzanotte quando i militari hanno deciso di controllare gli occupanti di una Volkswagen Golf ferma da quasi mezz’ora nella piazza. Controllando la vettura hanno trovato nella portiera anteriore del lato guida un sacchetto bianco di plastica.

All’interno un involucro con 54 grammi di sostanza stupefacente e altri piccoli pacchetti, confezionati con carta stagnola o piccoli sacchetti trasparenti, per un totale di altri 21 grammi di marijuana. Complessivamente aveva 75 grammi di droga per un valore, al dettaglio, di poco meno di mille euro. A completare la dotazione del giovane pusher anche un bilancino di precisione.

Il ragazzo è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ora i carabinieri proseguiranno le indagini per ricostruire il suo giro d’affari: dai fornitori ai clienti.

Guai in vista anche per l’amico che era in macchina con lui: i carabinieri gli hanno trovato addosso, nella tasca della giacca, lo spinello che gli aveva regalato il 24enne. Così il giovane, 21enne residente ad Uboldo, è stato segnalato alla Prefettura come consumatore di sostanze stupefacenti.

10092013