SARONNO – Alla tragedia di Fabio Ferrara, il 38enne cesatese morto nel pomeriggio di giovedì 19 settembre all’uscita dell’autostrada, in viale Europa, hanno assistito impotenti centinaia di passanti. Chi, appena uscito dal lavoro, stava tornando a casa, e riempiva le strade attorno allo svincolo. A terra il corpo senza vita di Ferrara, pietosamente coperto da un telo azzurro.

190913