CARONNO PERTUSELLA – Debora Moretto riuscirà a trascinare la “sua” Rheavendors Caronno nel paradiso della Isl, la massima categoria del softball italiano? Il responso quest’oggi, pomeriggio al diamante di Bariola va in scena lo spareggio con il sorprendente Rovigo.

softball rheavendors caronno coppa italia(24)

E’ la “bestia nera” del Caronno, la squadra-cuscinetto che del Caronno aveva fatto un sol boccone proprio di recente a Bussolengo, nella semifinale di Coppa Italia. Ma quella era una “partita secca” mentre il verdetto di questo spareggio (si affrontano le seconde classificate ai recenti playoff di serie A2) giungerà solo al meglio delle tre partite, ed alla “lunga” le caronnese sembrano più attrezzate delle rivali. Moretto, lanciatrice di qualità, potrebbe fare la differenza. Potrà giocare una delle prime due gare e l’eventuale “bella”. Le gare si disputano alle 14.30, 17.30 e, nel caso, alle 20.30, sempre con ingresso libero per il pubblico.

Per battere Rovigo, la Rhea dovrà essere più efficare… proprio alla battuta, perchè una certa sterilità offensiva non ha consentito alle caronnesi di spiccare il volo ai recenti playoff. E il Rovigo? Squadra giovane ed entusiasta, forse manca di grandi “soliste” ma è senz’altro la più bella sorpresa della A2.

210913