SARONNO – Nottata movimentata nel centro storico di Saronno: a darsele un gruppetto di nordafricani e quando sono arrivati i carabinieri sul posto sono stati trovati in tre. Due sono finiti in caserma per accertamenti, l’altro al pronto soccorso dell’ospedale cittadino, per essere medicato di alcune contusioni, comunque non gravi. Si tratta di un egiziano di 26 anni.

23082013 pirata via Visconti (3) carabinieri notte

Il fatto è accaduto attorno alle 22 in corso Italia: il baccano provocato dal terzetto ha presto prodotto una piccola folla di curiosi, che sconcertati si sono ritrovati ad esservare gli stranieri che si accanivano contro un 26enne.  Tutte da chiarire le cause dell’accaduto, a quanto pare uno degli immigrati aveva bevuto troppo. Per adesso non sono stati presi provvedimenti perchè avendo riportato la vittima una prognosi di 5 giorni l’episodio sarà perseguibile solo a querela di parte.

L’episodio ha riportato alla memoria di molti quanto avvenuto a metà agosto nella limitrofa piazza Cadorna, dove c’era stata una maxi rissa fra italiani e stranieri, con un contusi e tre persone denunciate a piede libero.

280913

8 Commenti

  1. Tutto a posto. Nessuna denuncia, quindi non e’ successo niente. Saronno e’ sicurissima, come sempre.

  2. ma no dai, sicuramente saranno stati italiani abbronzati, perchè dare sempre la colpa ai poveri extracomunitari (ops, pardon, volevo dire migranti 🙂 )

  3. Guardate che in realtà non si stanno picchiando: si tratta di una antichissima tradizione dei popoli nordafricani, si salutano e scherzano giocando con le mani.
    Quando l’esuberanza prende il sopravvento il gioco si fa duro ed agli ignari passanti italiani il tutto appare come una lite. Ed il solito sceriffo di turno chiama solerte i carabinieri.

  4. Ma come sono riusciti a picchiarsi con tutto quel via vai di forze dell’ordine?
    Ah! Ho capito….a un due tre stella!!!

  5. Assessore Nigro, ovviamente la situazione è come sempre monitorata e tutto è sotto controllo….vero?

    • Quale motivo ci sarebbe per porre questa domanda? Non è successo nulla di grave. solo una semplice scazzottata tra conoscenti, sempre se il personaggio in questione proponga querela! Tutto il resto è a posto, perfettamente tranquillo, la sicurezza non è un problema perchè sono tutti perfettamente integrati, educati, civili. Sta di fatto che IO non mi sento sicuro e in centro a Saronno NON CI VADO!

  6. allora,se la legge prevede che sia necessaria una denuncia/querela chesi cambi la legge, altrimenti le FdO devonocomportarsi così….
    Per quanto riguarda chi paga, vale lo stesso discorso se vostro figlio cade di bicicletta e va al Pronto Soccorso: Oddio si potrebbe farlo diventare a pagamento…..negli USA vi arriva la fattura a casa.

Comments are closed.