12102013 corteo saronno militarizzata (22)SARONNO – Pubblichiamo il commento di Luciano Silighini Garagnani portavoce di Saronno 2015 in merito alle manifestazioni di sabato pomeriggio a Saronno.

“Torno a ringraziare i Carabinieri,la Polizia e tutti i reparti speciali dei servitori dello Stato con in testa la Digos che hanno dimostrato ancora una volta di essere forze amiche dei cittadini e delle città. Un grazie immenso per aver arginato i tentativi di quelle “furie rosse” a cui il Sindaco Porro e tutta la giunta del PD ha autorizzato un corteo provocatorio dove si invitava a non rispettare le leggi,togliendo a dei poveri bambini la possibilità di festeggiare in piazza della libertà una ricorrenza importante per la nostra Patria come i 200 anni della nascita di Verdi. Sarebbe opportuno che il significato proprio del “Va pensiero” imparassero gli amministratori di Saronno prima di far piombare nuovamente la cittadina in uno stato d’assedio come quello visto oggi pomeriggio. Da nipote di un carabiniere eroe della Seconda Guerra Mondiale mi viene la dissenteria nell’ascoltare applausi verso gli anarchici del Telos provenire dalle fila dove si ergeva il banchetto dell’ANPI. Sono coscienti del significato della democrazia questi personaggi che si richiamano al nome delle “bande partigiane” o identificano come tale anche le falci e martello ed i simboli anarchici che in mezzo a violenza e odio stendevano i militanti del Telos? Uno spettacolo avvilente,triste di cui si è macchiata l’Amministrazione comunale dimostrando incredibile disorganizzazione dando permesso a chiunque lo chiedesse stesso giorno. Un grazie va anche ai ragazzi di Forza Nuova che ancora una volta hanno mostrato ordine e disciplina non rispondendo alle provocazioni di certi elementi che scorrazzavano per la città. Ma questo sipario ora deve calare e gli attori lasciare i camerini. La giunta Porro è arrivata al capolinea. Dimissioni subito”.

12102013

26 Commenti

  1. Silighini massima stima e apprezzamento . Niente pelo sulla lingua n’è sullo stomaco . Grande

  2. Finalmente qualcuno di destra vera che non la manda a dire ma la dice forte e chiara !!! Bravo E plauso al Luciano Silighini

  3. Silighini……..cerca di fare la differenza….
    Porro a casa subito…tanto cosa sei li a fare? ??

  4. Che vergogna Porro!!! Silighini sei stupendo!!! Ahah l’unico che non te le manda a dire !! Servono persone così ora. Avanti tutta verso il palazzo

  5. Sono d’accordo! Serve concretezza, volontà per fare ripartire questa nostra città che è stata per molto tempo in mano a dei predoni. Occorre che chi opera in Comune sia dalla parte del cittadino e non guardi più ai propri interessi personali; le tasse le paghiamo NOI CITTADINI e NOI CITTADINI VOGLIAMO RiSPETTO e la GIUSTA CONSIDERAZIONE, vogliamo che Saronno torni ai Saronnesi e smetta di essere in balia dello STRANIERO MALEDUCATO E DISONESTO.

  6. Silighini sei il numero uno ! Il sipario su di lui si è già alzato e lo abbiamo alzato noi cittadini Silighini parla chiaro e sta con la gente che lo trova se ha bisogno. Avanti così

  7. Ho visto lamia città occupata come in guerra tutto questo perché il PD ha permesso ai centri sociali di occupare pure le strade non solo le case. Ho visto i giardini dove gioca mio figlio sporchi e solo una persona li ha puliti: Silighini . Ha portato aiuto a mio marito senza lavoro dopo il licenziamento ed era con gli operai per strada e quando l’ho fermato mi ha ascoltato. Grazie a quelli come lui andrò ancora a votare e voterò per lui

  8. Silighino unico per me che può svegliare L città ed i cittadini sono stufi di parolai. Meglio lui che altri fanfaroni

  9. Questa gente senza arte ne parte poteva manifestare ripulendo la città e rialzate i cartelli stradali abbattuti dal vento.

  10. Credo che sia sempre più evidente l’incapacità della sinistra di guidare la città e la figura di Silighini come unico referente per l’opposizione a questo stato. Se si vuole far ripartire Saronno bisogna che il cdx faccia quadrato su persone come Silighini e si trovi il modo di andare uniti vincendo al primo turno contro il candidato del PD che probabilmente sarà Airoldi visto che Porro non lo ricandiderà nessuno. Se Comi e Pdl punteranno su Azzi o Enzo Volontè perderanno perché il cdx andrà diviso. Comi sia furba e segua quello che stanotte più sta apparendo come la figura di riferimento dell’opposizione alla sinistra cioè Silighini

  11. Ha ragione Silighini lui ha pulito i giardini le strade e le aiuole questo cosa fanno per l’ambiente? Nulla!!! Lui almeno fa i fatti loro solo disordini

  12. A leggere il tenore dei commenti perché non facciamo Silighini papa? O magari santo subito ancora in vita? E badino bene gli altri politici di Centrodestra a diventarne discepoli!

  13. Papa no ma santo ci può stare considerando che altri politici sembrano poveri diavoli alla deriva. Non ammettere che lui è l’unico che si da da fare per la città è da ciechi. Ovvio appare,vorrà fare il sindaco è chiaro ma sinceramente credo che sia un bene che uno che ha voglia di fare possa fare e come sindaco meglio lui che altri. Intanto non lo farebbe x denaro e già questo vale mille punti

    • ma se a genova non lo hanno voluto perchè lo conoscono bene perchjè dobbiamo prendercelo noi. non possiamo ptrovarci un saronnese doc e non un infiltrato?

  14. Avviso alla redazione.
    Tutti i precedenti commenti arrivano dal medesimo soggetto che utilizza il nome anche di due consiglieri comunali del centro destra.
    Questa cosa è di una gravità inaudita, vi invito a considerare le conseguenza legali, anche per il vostro giornale, di tutto ciò!
    Grazie
    Luca S.

  15. Silighini deve essere il sindaco del centrodestra. basta ipocrisie. Vogliamo vincere o fare figure noi divisi e loro (a sinsitra) vincenti devastando saronno per altri anni?

  16. Preciso che i precedenti commenti – a firma Luca De Marco – non sono opera del sottoscritto, capogruppo del PDL – FI di Saronno.
    Mi auguro di tratti solo di un caso di omonimia.

  17. Sono Andrea fratello di Luca. Ci chiamiamo De Marco e siamo commercianti. Si augura che non siamo lei? Anche noi ci auguriamo di essere noi

Comments are closed.