SARONNO – “Il tempo non ci ha aiutato ma siamo soddisfatti di questo esordio soprattutto nell’entusiasmo degli espositori che ci hanno raccomandato di non desistere e continuare con quest’iniziativa”. E’ questo il bilancio tracciato sabato da Sara Battistini consigliere comunale che sta seguendo, con il collega Mario Paleardi, il progetto verso Rifiuti Zero nell’ambito del quale è stato organizzato il primo mercatino del riuso.

Sabato mattina in piazza dei Mercanti c’erano una trentina di espositori, tanti privati e qualche associazione come la Saronno Point e l’Enpa. “C’è stato davvero tanto entusiasmo. Nonostante i nuvoloni che promettevano pioggia e il freddo le defezioni sono state pochissime. I presenti ci hanno dato anche tanti suggerimenti per migliorare la disposizione dei gazebo e soprattutto ci hanno detto di essere già pronti per la prossima edizione”.

Promossa l’accoppiata con il mercato contadino:”Dare nuova vita ad articoli già usati e scegliere prodotti a chilometri zero sono due ottimi messaggi e molti dei clienti degli stand alimentari hanno concluso la proprio spesa con qualche acquisto al mercato del riuso”. Da potenziare anche la zona del baratto dei giocattoli che è molto piaciuto ai più piccoli.

14102013

1 commento

Comments are closed.