ORIGGIO – L’ultima udienza si è svolta nei giorni scorsi nella nuova sede processuale, da Saronno si è andati al palazzo di giustizia di Busto Arsizio; e la prossima è stata fissata lunedì 28 ottobre sempre nella struttura bustocca. E’ il caso degli ex addetti di una cooperativa che operava nel deposito Bennet di via per Lainate ad Origgio; di alcuni sindacalisti Cobas e simpatizzanti dei centri sociali del Milanese. In tutto ventisei persone. Le accuse mosse agli imputati vanno, a vario titolo, dal “presidio non autorizzato”, alle minacce, dalle lesioni al furto.

presidio lavoratori davanti tribunale (5)

A vario titolo accusati di devono rispondere di alcuni incidenti che fecero da corollario ad alcuni presidi all’esterno dei magazzini, per rivendicazioni salariali. Una vicenda risalente a cinque anni fa.

Come già in precedenza a Saronno, anche in occasione dell’udienza a Busto, all’esterno del tribunale si è tenuta una manifestazione di solidarietà agli imputati; alla quale hanno aderito una trentina di persone.

161013

 

1 commento

  1. Tutti a Busto, tanto Guzzetti dice che della chiusura del tribunale di Saronno non gliene frega nulla e, in fondo, ci vuole solo un quarto d’ora alle otto e mezzo per andarci !!!

Comments are closed.