GERENZANO – Il sindaco Ivano Campi ha “convinto” i nomadi a rispettare l’ordinanza di sgombero dell’area asfaltata in via Clerici dove erano ritornati dopo una settimana a zonzo nel Saronnese.

giunta gerenzano con sindaco campi

Quarantotto ore fa l’emissione di una nuova ordinanza, scadeva nella mattinata di lunedì ma gli interessati – si tratta di una quarantina di persone con dodici roulottes – non sembravano intenzionati a partire.

Sul posto si è recato personalmente il sindaco Campi, che ha spiegato ai capofamiglia da un lato l’impossibilità di rimanere in quel luogo, per ovvie questioni igienico-sanitarie, e dall’altro che nel caso non fossero ripartire, sarebbero automaticamente scattate le denunce. Dopo tre ore di dialogo e confronto, i gitani – quasi tutti con passaporto francese – attorno alle 13 si sono mossi dalla piazzola, in direzione del vicino comasco.

161013

4 Commenti

  1. …sarà che non hanno capito per via della lingua che Saronno è gemellata con Challance… azz… se venivano qui rischiavano addirittura di prendersi la cittadinanza su proposta di SEL

    • E’ davvero convincente su queste argomentazioni …impossibile dirgli di no! 🙂

Comments are closed.