image

SARONNO – Due ore di lezione per insegnare al personale medico-sanitario ma anche a educatori, insegnati e familiari le manovre di disostruzione pediatrica, ossia tutte quelle tecniche necessarie per liberare le vie aeree di un bambino o di un lattante da un corpo estraneo.

Il progetto nasce dall’esigenza di diffondere le linee guida sulla disostruzione pediatrica e sulle manovre accessorie di rianimazione cardiopolmonare pediatrica ad esse collegate tra il personale medico – sanitario e tutti coloro che si trovano in contatto con i più piccoli genitori, nonni, maestre, insegnanti, allenatori, baby sitter e bagnini.

Ogni anno 50 bambini, infatti, perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo perché chi li assiste nei primi momenti non è adeguatamente formato sulle manovre di disostruzione pediatrica con drammatiche conseguenze.

Per prevenire il verificarsi di queste tragedie in ambito locale il Comitato Locale di Saronno della Croce Rossa Italiana  promuove una campagna di informazione e formazione al fine di diffondere capillarmente la conoscenza delle tecniche di disostruzione pediatrica.

Sabato 19 ottobre all’aula magna Aldo Moro dalle 9 alle 11 si terrà una lezione informativa gratuita. I relatori saranno esperti che spiegheranno, in modo semplice e accessibile le tecniche salvavita. Per qualsiasi informazione è possibile contattare il 3384899944 o scrivere a [email protected] .

191013

1 commento

  1. Ci sono appena stato, aula magna quasi gremita e corso davvero utile. Complimenti alla Croce Rossa saronnese.

Comments are closed.