SARONNO – “Rifiuti ovunque, bivaccatori sulle panchine che abbandonano bottiglie di vino e carta, aiuole devastate. Un Comune inesistente in queste situazioni e un manipolo di anarchici che dichiarano di manifestare per il bene del territorio ed invece di ripulirlo imbrattano i muri con manifesti e scritte”: a parlare Luciano Silighini Garagnani di Saronno 2015.

18062013 luciano silighini spazzatura secondo tour (3)

Invito ufficialmente i giovani del Telos e gli stessi gruppi “No tav” a venire con me domenica, 20 ottobre, a ripulire i giardini e le strade di Saronno affinché realmente dimostrino di tenere al territorio iniziando da quello dove loro stessi vivono. Ci vediamo alle 8.30 davanti al Telos di via Milano e da lì iniziano a pulire le aiuole che costeggiano il centro sociale e poi ci spostiamo verso il centro. Accettino e si dimostrino utili e coerenti con quello che dicono a parole”.

191013

11 Commenti

  1. Ottimo come sempre silighi e ora facciano vedere quelli la come tengono al territorio

  2. Benissimo come sempre Lux ma i Telos non fanno nulla per l’ecologia eccetto riempirsi la bocca di parola e i muri di scritte

  3. Ma uno come fa a paragonare la lotta contro le devastazioni ambientali, che per chi non lo sapesse significano la distruzione di migliaia di km di boschi, la costruzione su zone piene di diossina e amianto, la devastazione di intere valli montane, il conseguente inquinamento che provoca migliaia di tumori, la costruzione di antenne utilizzate a fini militari dagli americani, che tra l’altro causano un inquinamento elettromagnetico enorme, che anch’esso causa tumori, con una scritta su di un muro?
    E’ come se uno manifestasse contro l’inquinamento del lura e gli si rispondesse: ma ti sei lavato le mani stamattina?
    La domanda è così senza senso che in effetti si fa anche fatica a dare una risposta sensata.

  4. Bravo Luciano! Così ci piaci, loro sempre a cercare lo scontro e a imbrattare la nostra bella città. Sono proprio curioso di vedere come si comporteranno domattina,sempre che non siano troppo ubriachi per svegliarsi.

  5. ciao sono antonello pezzuola, luciano mi trovo d’accordo con te in quanto sarebbe ora di restaurare i vecchi valori. dai lux

  6. luciano sei la speranza di saronno: non ti lasciare scoraggiare dal solito 0,2. sono con te

  7. In qualità di cittadino saronnese darò la mia preferenza a chi aiuterà a tenere ordine, sicurezza e pulizia

Comments are closed.