federico cornoCARONNO PERTUSELLA – Grigia domenica sul Comunale di Caronno Pertusella. La Caronnese ospita il Calcio Chieri allenato da mister Zichella.

Subito la Caronnese è protagonista con un tiro strozzato centrale di Corno che il numero uno avversario Tulino raccoglie facilmente. Al 16′ registriamo un’azione corale dei rossoblu: palla che viene recuperata sulla tre quarti e che passa da Sansonetti a Moretti, quindi a Corno e a Termine che con un traversone trova Moretti che di testa costringe Tulino alla parata in tuffo. Al 20′ ci prova Tanas dalla corta distanza ma il tiro rasoterra flebile risulta facile da parare. Al 23′ a seguito di calcio d’angolo tocca a Baldan tirare dal limite e un minuto più tardi ci riprova Guidetti ma Tulino risulta attento a respingere questi tiri dal limite dell’area che risultano troppo prevediili. I rossoblu risultano pimpanti ma ancora troppo poco cinici sottoporta. Il Chieri è squadra quadrata, con Ingari che là davanti lavora molto nelle incursioni in area rossoblu ma la retroguardia di mister Marco Zaffaroni è attenta a sventare sul nascere le azioni offensive degli ospiti. Al 40′ c’e’ una bella azione veloce che parte da metacampo e che si conclude con Sansonetti che calcia sul fondo troppo prematuramente.

Al 45′ Corno viene atterrato in area ospite: per il direttore di gara Guarnieri di Empoli e’ un chiaro episodio da rigore. Dagli undici metri e’ lo stesso capitan Corno ad insaccare: 1-0. Inizia la ripresa. Al 9′ il Chieri riporta la partita in pareggio su una mischia in area grazie ad un guizzo di Corrotto che con un diagonale rasoterra sulla corta distanza gonfia la rete: 1-1. Al 22′ la Caronnese ritorna in vantaggio: Sansonetti prende palla e con una grande azione personale dribbla sul fondo due avversari, s’incunea in area e fa partire un sibilo rasoterra che gela Tulino: 2-1. Due minuti dopo e’ Corno a costringere il numero uno avversario alla difficile respinta. Nel prosieguo della partita la Caronnese gestisce il risultato acquisito fino al termine dell’incontro. Da registrare l’ultima azione da gol: al 48′ Montalbano crossa al centro per Ferre’ che calcia sicuro in porta e solo l’intervento provvidenziale dell’esperto Tulino conferma il risultato finale.

Fabrizio Volontè

Caronnese-Chieri 2-1
CARONNESE 4-4-2: Di Graci, Lanini, Termine, Baldan, De Spa, Rudi, Sansonetti (35′ st Vannini), Guidetti, Moretti, Corno (43′ st Ferrè), Tanas (31′ st Montalbano). A disposizione: Del Frate, Manta, Caverzasi, Giudici, Corrado, Lucchese. All. Zaffaroni.
CALCIO CHIERI 4-4-1-1: Tulino, Spera, Sampò, Benedetto, Corrotto, Lodi, Valfrè (26′ st Osella), Brancato (30′ st Motetta), Ingari, Nicolini (9′ st Sinato Manuel), Montante. A disposizione: Tunno, Zanellato, Celano, Sinato Matteo, D’Alessandro, Colaianni. All. Zichella.
Arbitro: Guarnieri di Empoli (Fantauzzo e Lenarduzzi di Merano).
Marcatori: 45′ pt Corno (Caronnese; r), 9′ st Corrrotto (Calcio Chieri), 22′ st Sansonetti (Caronnese).

201013