18072013 incendio appartamento vvf   (7)GERENZANO – I pompieri hanno fatto tutto il possibile, togliendo la portiera con il gruppo divaricatore per liberarlo dalle lamiere che lo bloccavo nell’auto ma non c’è stato niente da fare: così ,sotto un vero e proprio nubifragio, si è spento ieri pomeriggio, in seguito ad un fatale incidente stradale Marco Castiglioni, 52enne di Busto Arsizio.

Lo scontro, quasi un frontale, è avvenuto alle porte di Gerenzano lungo via Risorgimento l’arteria che porta dalla periferia cittadina alla Statale. Il 52enne stava procedendo proprio in questa direzione quando, poco dopo le 15,30, si è scontrato contro un camion delle consegne che proveniva dalla direzione opposta. L’urto è stato piuttosto forte: il Fiorino guidato dal 52enne si è accartocciato, soprattutto il lato guida mentre il camion delle consegne ha finito la sua corsa contro una recinzione.

Sul posto, chiamati dal conducente del mezzo pesante, sono subito accorsi i soccorsi: i primi ad arrivare sul posto sono stati pompieri del distaccamento di Saronno. Si sono subito messi all’opera per liberare il passeggero del Fiorino. Nonostante la pioggia battente in meno di dieci minuti hanno “strappato” la portiera permettendo di estrarre il corpo dell’auto. Purtroppo il personale della Misericordia di Arese e dell’automedica inviato dalla centrale operativa del 118 non hanno potuto far nulla per il 52enne se non stendere un lenzuolo bianco per coprire la salma e ripararla dalla pioggia. Fatali le lesioni riportate al collo e alla testa.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale che provveduto ad effettuare tutti i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente a cui avrebbe anche assistito un testimone.

23102013