SARONNO – Un carabiniere del comando cittadino si è rivelato essere “l’angelo custode” di una impiegata: la donna non ha neppure fatto un tempo di accorgersi della sparizione del portafoglio che i militari l’hanno chiamata per restituirglielo.

carabinieri stazione

Attorno alle 14 dell’altro giorno un carabiniere, fuori servizio, ha notato il portafoglio “dimenticato” sul marciapiede, vicino alla stazione ferroviaria di piazza Cadorna. L’ha ovviamente recuperato e dentro c’era ancora tutto: soldi, 100 euro, oltre ai documenti personali. La donna, di Garbagnate Milanese, è stata contattata per la restituzione.

Impossibile stabilire se il portafoglio fosse stato semplicemente smarrito oppure se fosse stato rubato e poi frettolosamente abbandonato, ancora “pieno”.

011113

2 Commenti

  1. ma che notizia è? I ladri sono scemi?? Quella signora l’avrà semplicemente perso.

Comments are closed.