polizia locale motoSARONNO – Stava impostando la manovra per svoltare in fondo a via Marconi e non si è accorto di urtare la moto della polizia locale. E’ questa la dinamica del sinistro avvenuto domenica sera che ha visto coinvolto un vigile urbano.

Erano da poco passate le 18,30 e l’agente stava rientrando in comando dopo il servizio alla processione per la Festa del Trasporto con il cardinale Angelo Scola. La moto della polizia locale è stata urtata da un’utilitaria che avrebbe cercato di accostare al lato destro della carreggiata.

Il conducente si è accorto solo all’ultimo minuto della presenza del vigile che per effetto dell’impatto è caduto a terra. Il saronnese al volante si è subito fermato per aiutare il centauro e per chiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Il vigile è stato subito accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale cittadino, ha riportato ferite giudicate guaribili in una decina di giorni. Consistenti invece i danni alla moto e anche all’auto danneggiata nella parte anteriore.

(foto d’archivio)

01012013

1 commento

  1. Andare in moto è pratico e spesso bello -anche se per lavoro- ma ci vorrebbero due/tre paia di occhi in più per evitare tutti i pericoli causati dalla disattenzione/inciviltà altrui e dalle pietose condizioni delle strade.

    Auguri di pronta guarigione!!

Comments are closed.