Angelo BorghiGERENZANO – Un inizio difficile, poi la vittoria ad effetto contro la capolista Jeraghese, ma una classifica ancora da “scalare”. Il riferimento va alla Salus Gerenzano dell’allenatore Angelo Borghi, impegnata nel campionato di calcio di Terza categoria.

“L’inizio è stato in salita, tante le assenze che ci hanno costretti ad inseguire – riepiloga il dirigente gerenzanese Gianpiero Rossi – Ma ci siamo tolti la soddisfazione di battere, e con merito, la prima della classe. Solo a sprazzi si è visto sinora il reale potenziale di questa squadra, che ha le carte in regola per darci delle soddisfazioni”.

Una svolta potrebbe giungere proprio domenica prossima, nona giornata di andata, l’attenzione è rivolta al derby del Saronnese, contro una Pro Juventute che non è più la “formazione cuscinetto” di qualche stagione fa, ma che appare comunque abbordabile.

021113