assalto blindato A9 (10) - polstradaUBOLDO – E’ stato un pomeriggio di passione quello di ieri sul tratto saronnese dell’A9 dove, tra gli svincoli di Origgio-Uboldo e di Saronno di è verificato un incidente alle 16,30

La dinamica esatta è ancora tutta da chiarire ma quel che è certo è che una moto, condotta da un 58enne con a bordo una 63enne è stata protagonista di una rovinosa caduta. Saranno i rilievi della polizia stradale di Busto Arsizio e Novate ad accertare le cause della caduta che potrebbe essere stata provocata da un errore del centauro o dall’urto con una vettura.

Vedendo i due motociclisti a terra i conducenti della auto di passaggio hanno subito contattato la centrale operativa del 118 che ha inviato sul posto un’automedica, l’elisoccorso e due ambulanze. Le condizioni della coppia, ma soprattutto dell’uomo, sono apparse subito molto gravi.

Per oltre 40 minuti il personale sanitario ha prestato per prime cure al 58enne che è stato trasferito in elisoccorso all’ospedale milanese di Niguarda in codice rosso dove in serata è stata operato. Meno gravi le condizioni della 63enne trasferita, intorno alle 18, all’ospedale FatebeneFratelli  dall’Sos di Uboldo.

Pesanti le ripercussioni sulla viabilità: il traffico sull’autostrada A9 in direzione Milano è stato rallentato fino alle 20.

(foto d’archivio)

02112013