CARONNO PERTUSELLA – Si è arrivati alla terza parte del viaggio di progettazione urbanistica che gli studenti del Politecnico hanno iniziato a settembre dell’anno scorso sul Comune di Caronno Pertusella e che li sta portando alla pubblicazione di un libro interamente dedicato al nostro Paese.

“Non possiamo che sentirci dei privilegiati per l’occasione di studio e di progettazione sul nostro territorio a cura di un ateneo importante come il Politecnico di Milano nell’ambito del Laboratorio annuale di progettazione urbanistica della Scuola di Architettura civile A23, merito dell’intesa nata fra la professoressa Laura Montedoro e l’assessore Ilaria Nava” dicono in Municipio.

Il lavoro ha visto gli studenti impegnati oltre che nello studio approfondito del contesto territoriale e locale, nella produzione di quattro ipotesi alternative a scala urbana (masterplan) ispirate ai seguenti temi: densificazione, “intensità”, Pgt, “bordi”. All’interno di tali ipotesi, e coerentemente con gli obiettivi individuati, gli studenti si sono confrontati con le previsioni del Piano di governo del territorio in corso di ridefinizione, esplorando la scala del progetto urbano e accordando un primato alla abitabilità e alle relazioni alla scala locale, urbana e metropolitana.

L’assessore Nava, promotore di questa partnership, ha organizzato durante l’anno numerosi e diversificati momenti di studio e confronto: dal seminario intensivo di gennaio, ai vari incontri con la cittadinanza tra cui la serata di maggio in cui gli studenti hanno esposto il loro stato di avanzamento degli studi creando un dibattito vivace e dinamico con i cittadini, i docenti e i professionisti della zona intervenuti. Non dimentichiamo inoltre il coinvolgimento degli alunni delle tre sezioni dell’ultimo anno della scuola media “Alcide De Gasperi”, ai quali in incontri mattutini Montedoro e l’assessore Nava hanno fornito la “cassetta degli attrezzi” per capire come si fa il progetto della città.

caronno pertusella politecnico ilaria nava (4)

Dato il successo dell’iniziativa l’Amministrazione comunale ha raggiunto una ulteriore intesa con il Politecnico di Milano, decidendo di allestire una mostra dei lavori degli studenti nell’Agorà del Comune. La mostra verrà inaugurata il 16 novembre con un momento di incontro in cui i cittadini sono invitati a confrontarsi con studenti, docenti e amministratori, al fine di meglio comprendere i progetti urbanistici svolti; non solo, si è deciso di supportare attivamente la pubblicazione di un libro dal titolo “Oltre lo sprawl. Strategie progettuali per Caronno Pertusella” edito Mimesis che possa contenere, come tesoro per le generazioni future, tutte le ricerche, le riflessioni e gli studi che hanno portato alla definizione di progetti urbani per il futuro della città. Il libro verrà presentato sabato 23 novembre 2013 alle 16.30 all’Agorà del Comune in una tavola rotonda con ospiti del mondo universitario, politico e imprenditoriale, alla presenza del sindaco e dell’assessore Nava.

Il primo appuntamento è quindi per sabato 16 novembre alle 17.30 nell’Agorà del Comune.

081113