ORIGGIO – La prossima udienza è fissata lunedì 18 novembre, sempre al tribunale di Busto Arsizio: è il processo a carico di una ventina fra sindacalisti dei Cobas e militanti dei centri sociali, per episodi che sarebbero avvenuti a corollario dei presidi sindacali (inerenti il contratto di lavoro dei dipendenti di cooperative che operavano nel deposito) davanti ai cancelli del deposito Bennet di via per Lainate ad Origgio, negli anni scorsi. Talvolta c’erano stati momento di tensione che hano portato a questo caso giudiziario.

L’ultima udienza si è svolta a fine ottobre, e fuori si è tenuto il presidio di una trentina di persone, in solidarietà con gli imputati. In aula d’udienza, davanti al giudice monocratico Piera Bossi, sono stati ascoltati come testimoni alcuni agenti della Digos varesina.

Il processo era iniziato nei mesi scorsi a Saronno, per essere poi spostato a Busto Arsizio.

141113