SARONNO – Seconda giornata di consegna pacchi alimentari alle famiglie italiane saronnesi in difficoltà economica, da parte degli attivisti della lista Saronno 2015.

“L’Italia è fatta da Italiani che come in una grande famiglia e nel momento del bisogno ci si deve aiutare uno con l’altro” dice Luciano Silighini Garagnani di Saronno 2015.

09072013 silighini videoappello fbcs

Già a fine ottobre i volontari del comitato “Saronno 2015-L’Italia che verrà”, per aiutare le famiglie saronnesi a combattere il carovita, avevano raccolto 50 chili di pasta, 20 litri di latte, 10 chili di biscotti e 30 chili di pane, distribuiti ad alcune famiglie saronnesi in difficoltà.

“In momenti come questi dove la crisi economica gestita dalle multinazionali e dalle grandi banche internazionali attacca prima di tutto le famiglie – rileva Silighini Garagnani – tutti gli italiani devo darsi da fare. Ringrazio chi si è mobilitato con noi per questa raccolta. Troppo spesso si pensa a chi vive lontano dimenticando che molte famiglie vicine a noi vivono ai limiti della povertà”.

151113

6 Commenti

  1. Questa è politica sociale bravo e grazie a nome di tutti e sono molti che non riescono a fare la spesa

  2. sebbene limitata nelle quantità, l’iniziativa appare di caritatevole auspicio e monito per l’altro Luciano che .. PUO’ FARE, e non sta facendo nulla in tal senso.

  3. Grazie Silighini grazie di quello che fai e grazie a Don Sebastiano che anche lontano ha dato il mio nome come persona che serve aiuto

  4. ci sono tante associazioni di volontariato che aiutano da anni i bisognosi ma non lo mettono in mostra, questa è solo propaganda politica. da buon cristiano come si definisce silighini dovrebbe sapere che “non sappia la mano sinistra cosa fà la mano destra”

  5. Giovanni non fare attacchi inutili Silighini da anni fa volontariato tra terremoti alluvioni e catastrofi varie ovvio che una raccolta cibo va pubblicizzata sennò i donatori come arrivano? Bravo Silighini e non mi piace che altre personalità saronnesi non abbiano colto l’invito che hai mandato su Facebook. Io come membra unitalsi ho contribuito il più che potevo anche come distributrice e sono situazioni toccanti. Silighini sei sempre grande e con coraggio porti avanti tematiche valide.

    • “una raccolta cibo va pubblicizzata sennò i donatori come arrivano”
      AHAHAHAHAHAHAHAHHH! Voi supporter di Silighini mi fate morir dal ridere.

Comments are closed.